Proverbi

Citazioni e proverbi d'autore. Riflessioni di personaggi famosi. Detti popolari e aforismi, frasi diventate celebri

Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno. (Albert Einstein)

Frasi d'autore e proverbi: filosofi, poeti e scienziati famosi

Chi è incapace di vivere in società, o non ne ha bisogno perchè è sufficiente a se stesso, deve essere o una bestia o un dio. (Aristotele)

Entro i confini del mondo non vi può essere esilio di sorta: nulla infatti che si trovi in questo mondo è estraneo all'uomo. (Seneca)

Ascoltami: verso la morte sei spinto dal momento della nascita. Su questo e su pensieri del genere dobbiamo meditare, se vogliamo attendere serenamente quell'ultima ora che ci spaventa e ci rende inquiete tutte le altre. (Seneca)

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perchè questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza. (Che Guevara)

I fenomeni visibili sono uno sguardo lanciato su ciò che non è visibile. (Anassagora)

Ogni anima è uno specchio vivente dell'universo. (Leibniz)

Il linguaggio è un labirinto di strade, vieni da una parte e ti sai orientare, giungi allo stesso punto da un'altra parte e non ti raccapezzi più. (Wittgenstein)

Quanto piace al mondo è breve sogno. (Petrarca)

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Nietzsche)

Che cos'è il tempo? Se non me lo chiedi lo so, ma se invece mi chiedi che cosa sia il tempo,non so rispondere. (Agostino)

Quando insegni, insegna allo stesso tempo a dubitare di ciò che insegni. (Ortega Gasset)

La ragione umana viene afflitta da domande che non può respingere, perchè le sono assegnate dalla natura della ragione stessa, e a cui però non può neanche dare risposta, perchè esse superano ogni capacità della ragione umana. (Kant)

La morte sorride a tutti;un uomo non può far altro che sorriderle di rimando. (Marco Aurelio)

Una rondine non fa primavera. (Aristotele)

Se è vero che in ogni amico v'è un nemico che sonnecchia, non potrebbe darsi che in ogni nemico vi sia un amico che aspetta la sua ora? (Papini)

Etiam capillus habet umbram suam. (Siro)

Libertà va cercando, ch'è si cara come sa chi per lei vita rifiuta. (Dante)

Se c'è soluzione perchè ti preoccupi? Se non c'è soluzione perchè ti preoccupi? (Aristotele)

Per il cameriere l'eroe non esiste: esiste per il mondo, per la realtà, per la storia. (Hegel, Lezioni sulla filosofia della storia)

L'uomo è condannato ad essere libero: condannato perchè non si è creato da se stesso, e pur tuttavia libero, perchè, una volta gettato nel mondo, è responsabile di tutto ciò che fa. (Sartre)

Per vivere soli bisogna essere o un animale o un dio, dice Aristotele. Manca il terzo caso: bisogna essere l'uno e l'altro, un filosofo. (Nietzsche)

copyright © 2016 www.bigliettieauguri.it

Privacy Policy - Cookies

E' vietata la vendita dei biglietti.
E' vietata la riproduzione o distribuzione,
anche parziale, dei contenuti.
Tutti i diritti riservati/All rights reserved