Frasi di autori famosi

Frasi e parole di autori famosi. Citazioni, proverbi e frasi d'autore. Detti popolari e aforismi, frasi celebri.

Gli uomini, non avendo potuto guarire la morte, la miseria, l'ignoranza, hanno risolto, per vivere felici, di non pensarci. (Pascal)

Testi sintetici e aforismi per dire tanto con poche parole...

Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (B. Russell)

Disapprovo ciò che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)

La religione è un narcotico con cui l'uomo controlla la sua angoscia, ma ottunde la sua mente. (Freud)

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca. (Heidegger)

La morte non va temuta perchè quando ci siamo noi non c'è lei e quando c'è lei non ci siamo noi. (Epicuro)

Ci sarà un buon governo solo quando i filosofi diventeranno re o i re diventeranno filosofi. (Platone)

Se un uomo parte con delle certezze finirà con dei dubbi; ma se si accontenta di iniziare con qualche dubbio, arriverà alla fine a qualche certezza. (F.Bacone)

Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze. (Bobbio)

E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)

Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà. (Epitteto)

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva. (Hume)

Anche sul trono più elevato del mondo si è pur sempre seduti sul proprio sedere. (Montaigne)

Considero il mondo per quello che è : un palcoscenico dove ciascuno deve recitare la sua parte. (Shakespeare)

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti. (Oscar Wilde)

Chi non conosce la storia è costretto a riviverla. (Luciano)

E' una bella prigione, il mondo. (Shakespeare)

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. (Karl Popper)

Senza un avversario la virtù marcisce. (Seneca)

Non c'è nulla interamente in nostro potere, se non i nostri pensieri. ( Cartesio )

La prossima guerra mondiale sarà combattuta con le pietre. (Einstein)

La religione è l'oppio del popolo. (Marx)

Ogni vero uomo deve sentire sulla propria guancia lo schiaffo dato a qualunque altro uomo. (Che Guevara)

Su ciò di cui non si può parlare si deve tacere. (Wittgenstein)

Non è felice chi non pensa di esserlo. (P. Siro)

Nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice nella miseria. (Dante)

copyright © 2016 www.bigliettieauguri.it

Privacy Policy - Cookies

E' vietata la vendita dei biglietti.
E' vietata la riproduzione o distribuzione,
anche parziale, dei contenuti.
Tutti i diritti riservati/All rights reserved