I colori dei fiori

Il significato dei colori per inviare il fiore giusto, quello che meglio esprime i tuoi sentimenti, in ogni occasione

Hai scelto il tipo di fiore, ma di quale colore deve essere? Bianco? Giallo? Blu?

BIANCO:

E' il simbolo dell'innocenza e della purezza, la luce, castità, il sole, l'aria, santità, sacralità, la redenzione e vita santa. Il bianco è utilizzato in molte cerimonie e occasioni della vita: il Battesimo, la Cresima, le cerimonie religiose in genere, la Prima Comunione, il Matrimonio, la morte, la festa dei Santi e tante altre.

ARANCIONE:

Simboleggia il fuoco, la fiamma che arde e la lussuria. L'Arancione è un colore che simboleggia l'allegria e la gioia, la piena soddisfazione per un successo già raggiunto. Parlando di sentimenti esprime un amore consolidato e soddisfatto.

TURCHESE:

E' il simbolo della gratificazione per un traguardo raggiunto, salute e ricchezza, per chi si occupa con grande impegno nel mondo artistico o scientifico.

ARGENTO:

simbolizza la luna, il principio femminile, la verginità.

VERDE:

Simboleggia la speranza, il colore della natura, della fratellanza, della pace.

BLU:

E' il colore del mare e del cielo. Il blu è il colore del silenzio, della calma e della tranquillità. È il colore della contemplazione e della spiritualità. Fissando a lungo questo colore si produce un effetto di quiete, soddisfazione ed armonia.

GIALLO:

E' il colore che più ricorda il sole, per questo simbolicamente è il colore della spiritualità. Il giallo chiaro è il simbolo della luce, intuito, fede, bontà e capacità intellettuale. Il giallo scuro simbolizza slealtà, avarizia, tradimento, ambizione, gelosia, furtività, inganno e la perfidia. Il giallo dorato è il sibolo della sacralità e la divinità. E' un colore estroverso e vivace.

GRIGIO:

Simbolizza la tristezza, la depressione, il lutto, l'umiltà e la penitenza. Morte del corpo e immortalità dell'anima. E' il colore della nebbia che tutto priva di vita, dell'ombra e del crepuscolo. Indica anche mancanza di autostima e incertezza, purezza, sensibilità e superficialità.

MARRONE:

Il simbolo per eccellenza della terra e degli alberi, della sicurezza, dell'amore per le proprie origini, della pazienza, della tradizione, della tenacia e stabilità.

NERO:

Simbolizza le tenebre della morte e l'oscurità primordiale, vergogna, il vuoto, il male, disperazione e corruzione, dolore, tristezza, , distruzione, umiliazione, solennità, costanza e rinuncia. Il nero è associato al lutto, alla stregoneria e alla magia nera. Simbolo dell'inferno e del diavolo.

ORO:

Il potere e la vittoria sono associati a lcolore oro. Alla gloria, al potere divino e agli dei.

LILLA:

Simbolo di un amore sincero e privo di interessi, amore semplice, purezza di sentimenti, un amore vero anche tra amici.

PORPORA:

Rappresenta e simboleggia il potere sacerdotale e imperiale, la regalità, temperanza, umiltà, orgoglio, verità, simbolizza dio, penitenza ed è il colore della quaresima.

ROSSO:

Il rosso è il colore della passione e dell'amore, del dinamismo e della vitalità, della sensualità, dell'autorità e della fierezza . Rappresenta il sole, il fuoco, la regalità, la gioia, l'energia, la ferocia, la sessualità, il sangue, vendetta, la forza d'animo e la fede. Nella simbologia cristiana, nelle celebrazioni religiose e sacre rappresenta: la passione di Cristo, le pentecoste, fede, amore, potere, dignità, audacia e il colore della crudeltà e del martirio. È notoriamente l'espressione dell'amore ardente.

copyright © 2016 www.bigliettieauguri.it

Privacy Policy - Cookies

E' vietata la vendita dei biglietti.
E' vietata la riproduzione o distribuzione,
anche parziale, dei contenuti.
Tutti i diritti riservati/All rights reserved